Alpin Loacker Outdoor Online Shop aus Österreich. Alles für deine Bergfreunde

Questa pagina ha un supporto limitato per il vostro browser. Si consiglia di passare a Edge, Chrome, Safari o Firefox.

⭐⭐⭐⭐⭐ Oltre 80.000 clienti soddisfatti 💪 Equipaggiamento premium dal 1993 💚

Tutto (ma proprio tutto) quello che c'è da sapere sui sacchi a pelo per rifugi e sul ticchettio dei sacchi a pelo!

Sacchi a pelo per capanne e sacchi a pelo in cotone Alpin Loacker

Questo post risponderà alle seguenti domande:

1) Che cos'è un sacco a pelo da rifugio e a cosa serve?
2) Quali sono i sacchi a pelo dei rifugi?Quali sono le loro caratteristiche e come vengono curati?

Sacco a pelo per capanna
  

Il sacco a pelo del rifugio

  • In cotone
  • Da seta
  • da giù
  • in microfibra e micropile
  • di lana (merino)
  • in cotone egiziano
  • per i bambini

 

3) Panoramica delle prestazioni termiche
4) Qual è il sacco a pelo da rifugio giusto (per me)?
5) Conclusione

1) Che cos'è un sacco a pelo da rifugio e a cosa serve?

Il sacco a pelo da rifugio, chiamato anche sacco a pelo da viaggio o sacco a pelo ticking, è un sacco a pelo piccolo e leggero, disponibile in diversi materiali. Nelle Alpi, viene utilizzato soprattutto per dormire in strutture ricettive come rifugi o ostelli della gioventù.

Nei rifugi di montagna non c'è biancheria da letto nei dormitori con materassi. Poiché il proprio copripiumino è pesante e occupa spazio nel bagaglio o nello zaino, è più pratico avere con sé un sacco a pelo da rifugio. Un sacco a pelo da rifugio dovrebbe essere piccolo e leggero e pesare non più di 700 grammi.

Da un lato, il sacco a pelo per capanna ha una funzione igienica, dall'altro svolge la funzione di mantenere il calore nel sacco a pelo. Come già indicato nel nome del ticking del sacco a pelo, esso viene utilizzato come ticking, ossia come sacco a pelo interno di un sacco a pelo convenzionale. Il motivo decisivo è il lavaggio del sacco a pelo.

Per molte persone è più facile lavare il sacco a pelo piccolo invece di quello più spesso in piuma o in fibra sintetica. Tuttavia, questo è più facile solo a prima vista, perché dipende sempre dal materiale di cui è fatto il sacco a pelo interno e dal tipo di cura di cui ha bisogno il sacco a pelo tradizionale. Tenete presente che i sacchi a pelo in piuma sono solo dovrebbero essere lavati solo dopo 60-80 utilizzi.

Potete trovare maggiori informazioni su questo argomento nel nostro post sul blog Raccomandazioni per la cura del sacco a pelo in piuma, sacco a pelo in piuma ultraleggero.

 

2) Quali sono i sacchi a pelo per rifugi e quali sono le loro caratteristiche?

        • Sacco a pelo per capanna in cotone
Sacco a pelo per capanna in cotone

 

L'umile sacco a pelo da capanna in cotone è il più comune. È facile da maneggiare e da pulire, poiché il cotone può essere lavato in lavatrice da 40 a 60 gradi. Spesso nella parte superiore è presente una tasca in cui è possibile inserire un cuscino nella parte inferiore.

In questo modo ci si sdraia anche sul proprio sacco a pelo nella zona della testa. Impacchettati insieme, si tiene in mano un piccolo pacchetto di dimensioni pari a circa 20 x 13 cm. Il prezzo per i soci del Club Alpino, ad esempio, parte da circa 17 euro. In media, un sacco a pelo da capanna in cotone costa dai 20 ai 25 euro. Il peso varia da circa 270 a 500 grammi.

        • Sacco a pelo per capanna in seta

La seta è la variante di lusso tra i sacchi a pelo per rifugi. Il tessuto in fibra animale presenta numerosi vantaggi. In primo luogo, è molto più leggero del cotone e ha dimensioni significativamente inferiori rispetto alla confezione. In secondo luogo, la seta è caratterizzata da un'elevata resistenza, ha un effetto isolante contro il freddo e il caldo ed è particolarmente piacevole sulla pelle. Per questo motivo un sacco a pelo per capanna in seta è molto adatto anche ai climi tropicali e caldi. Se il sacco a pelo di seta deve essere lavato, è bene innanzitutto dare un'occhiata alle istruzioni di lavaggio. Un modo per lavare il sacco a pelo di seta è quello di utilizzare il ciclo di lavaggio delicato a 30 °C con un detersivo speciale per la seta e un ciclo di centrifuga basso. L'alternativa al lavaggio in lavatrice è il lavaggio a mano. A questo scopo si può utilizzare un sapone bilioso convenzionale. I sacchi a pelo in seta pesano in media da 110 a 160 grammi.

        • Sacco a pelo in piuma

Prima di tutto: non sto parlando di sacchi a pelo da rifugio in microfibra con lo stesso isolamento, perché il peso è notevolmente superiore e quindi non sono adatti alle escursioni in montagna. Anche le dimensioni dello zaino sono molto più grandi, tanto che stiamo parlando di un sacco a pelo convenzionale.

Il sacco a pelo in piuma ha assunto un'importanza sempre maggiore, soprattutto durante la pandemia. A causa di precauzioni igieniche nei rifugi, le coperte dei rifugi non possono più essere utilizzate in combinazione con i sacchi a pelo dei rifugi stessi. Le coperte dei rifugi non sono più disponibili.

Sacco a pelo in piuma d'oca

 

Non è più possibile utilizzare il tradizionale sacco a pelo sottile da rifugio, perché non garantisce un isolamento sufficiente. Anche in estate può fare molto fresco in montagna durante la notte, e un semplice sacco a pelo di cotone o seta non sarebbe più sufficiente. È qui che entra in gioco il sacco a pelo in piuma. Il sacco a pelo della capanna in piuma è molto più piccolo dei suoi fratelli, che vengono utilizzati, tra l'altro, per sopravvivere alle temperature gelide dell'esterno.La piuma, o più precisamente le piume all'interno del sacco a pelo, responsabili del piacevole calore, sono letteralmente leggere come una piuma.

Nonostante l'isolamento, il sacco a pelo ha dimensioni relativamente ridotte. Circa 25 x 15 cm, a seconda del modello. Nelle notti più miti, si può anche dormire all'aperto con il sacco a pelo. La zona di comfort è di circa 12 - 17 °C, a seconda del modello. Soprattutto per questo tipo di sacco a pelo, si consiglia di acquistarne uno a forma di bozzolo.

Con altre forme, il materiale in più non è assolutamente necessario e non fa altro che aumentare inutilmente il peso e le dimensioni dello zaino. Il sacco a pelo in piuma deve essere arieggiato dopo ogni utilizzo e non deve essere lavato troppo spesso. La cura esatta del sacco a pelo in piuma può essere trovata sul nostro blog post Consigli per la cura del sacco a pelo in piuma, sacco a pelo in piuma ultraleggero. Il peso dei sacchi a pelo in piuma varia notevolmente. Ricordate: più leggero è, meglio è. Una linea guida a cui attenersi è di circa 500 grammi.

        • Sacco a pelo per capanna in microfibra e micropile

Questo sacco a pelo ha molte caratteristiche positive. È un prodotto completo e versatile. La microfibra è piacevole sulla pelle, sia nel rifugio più fresco che nell'ostello nei climi più caldi. La microfibra ha anche il vantaggio di asciugarsi molto rapidamente. Per microfibra nei sacchi a pelo per rifugi si intende soprattutto il polisterolo. In rari casi il Lyocell. Grazie alla finezza delle microfibre, il sacco a pelo può essere imballato in modo stretto.

I tessuti in microfibra sono generalmente molto resistenti ai pelucchi e facili da maneggiare. È preferibile lavarli a 30-40° C nel ciclo di lavaggio delicato con colori simili. Assicuratevi di seguire le istruzioni riportate sull'etichetta. I sacchi a pelo per rifugi in microfibra pesano in media da 190 a 450 grammi e sono disponibili nei negozi a partire da circa 20 euro.

        • Il sacco a pelo della capanna in lana (merino)
Sacco a pelo in lana merino

 

I sacchi a pelo in lana merino hanno il vantaggio di essere molto confortevoli sulla pelle e di regolare la temperatura. Inoltre, i materiali in lana merino devono essere lavati meno spesso perché la lana inibisce gli odori. Le dimensioni dello zaino sono più o meno quelle dei sacchi a pelo delle capanne di cotone. Il peso è leggermente superiore, circa 400-600 grammi. Tuttavia, il prezzo è notevolmente più alto, a partire da circa 70 euro. A seconda che il sacco a pelo sia realizzato al 100% in lana merino o in un tessuto misto, variano anche le istruzioni per la cura. Pertanto, è bene leggere l'etichetta e, se necessario, lavare a mano o, se possibile, con il ciclo di lavaggio per lana. In genere la lana non deve mai essere lavata a caldo e sempre con una centrifuga molto bassa.

        • Il sacco a pelo cottage in cotone egiziano

Il cotone egiziano è caratterizzato dal fatto che le singole fibre sono più lunghe di quelle del cotone convenzionale. Pertanto, possono essere filati in un filato sottile ma resistente. Ciò lo rende non solo più resistente di altri tipi di cotone, ma anche particolarmente morbido e brillante. Il tessuto è molto più leggero del normale cotone e molto più resistente. Sono proprio queste proprietà a rendere il cotone egiziano così interessante nel settore outdoor. Il sacco a pelo da rifugio realizzato con questo tessuto è molto più leggero e pesa in media da 210 a 270 grammi. È disponibile nei negozi a partire da 25 euro.

Il cotone egiziano può essere lavato a 40 gradi in lavatrice e asciugato a bassa temperatura in asciugatrice.

        • Il sacco a pelo per bambini
Esistono solo pochi modelli di questi apparecchi sul mercato. Principalmente in cotone e poliestere (sacco a pelo in microfibra), con una lunghezza massima di 155 cm. Scegliere il cotone o la microfibra non è solo una questione di proprietà di questi materiali, ma anche di gusto. Preferite una fibra naturale o la plastica?

Se la materialità non gioca un ruolo importante, potete decidere cosa è giusto per voi in base alle rispettive proprietà positive. Vedi sacco a pelo in cotone e sacco a pelo in microfibra.

3) Panoramica delle prestazioni termiche

Questa sezione è breve e precisa, in modo che possiate avere un'idea a prima vista di come i singoli sacchi a pelo isolano. Inoltre, i valori guida sono spesso molto astratti.

Come già descritto il sacco a pelo della capanna in piuma è il più caldo. La differenza di peso tra gli altri modelli è piuttosto ridotta, con il sacco a pelo cottage in lana merino e micropile che offre il maggior calore dopo il piumino. I benchmark degli altri modelli sono vicini. L'isolamento non è una caratteristica principale in questo caso, per cui le cifre rimangono teoriche e non sono un elemento essenziale. Le prestazioni termiche effettive dipendono sempre anche dalla lavorazione e dal tessuto del materiale.

I rispettivi materiali forniscono una potenza termica aggiuntiva di:

        • Cotone: circa + 2,9 °C
        • Seta: circa + 5 °C
        • Giù: zona di comfort tra i 12 e i 17 °C circa.
        • Micropile: circa + 8 °C
        • Microfibra: circa + 3 °C
        • Lana Merino: circa + 8 °C
        • Cotone egiziano: circa + 3,9 °C

4.) Qual è il sacco a pelo da rifugio giusto (per me)?

Per rispondere a questa domanda, è necessario porsi le seguenti domande:

Sacco a pelo per bambini
  1. Dove voglio passare la notte esattamente?
  2. In quale zona climatica si trova questo posto, o quali sono le temperature e l'umidità?
  3. Ci sono coperte extra in loco?
  4. Quanto spazio ho nel mio bagaglio?
  5. Dovrò percorrere distanze maggiori con questa macchina?
  6. Con quale materiale mi sento a mio agio?
  7. La facilità di cura è un criterio per me?

Purtroppo non posso rispondere a queste domande, ma dovrebbero aiutarvi a prendere una decisione più facile. In linea di principio, è consigliabile utilizzare sempre seta, microfibra o cotone egiziano in presenza di temperature elevate e di alta umidità. Questi materiali si asciugano rapidamente, sono confortevoli sulla pelle e molto leggeri, il che li rende un ottimo compagno di viaggio. Si possono lavare rapidamente e facilmente a mano, utilizzando un normale sapone.

Il sacco a pelo da rifugio in piuma è consigliato se si soggiorna in un rifugio di montagna e non ci sono altre opzioni per tenersi al caldo. È leggero, caldo e adatto alle lunghe distanze, e nelle notti d'estate si può anche dormire all'aperto. Così si prendono due piccioni con una fava. Se si utilizza il sacco a pelo della capanna come Ticchettio del sacco a pelo e si vuole anche essere accoglienti e aumentare l'isolamento termico, è consigliabile utilizzare un sacco a pelo da rifugio in lana merino o in pile. Se le motivazioni sono puramente igieniche, un sacco a pelo in cotone o microfibra è perfettamente adeguato. A seconda del materiale più comodo per voi. In linea di principio, è possibile utilizzare la seta anche per risparmiare peso e spazio nel bagaglio.

5.) Conclusione

Come si può vedere, le possibilità e le combinazioni sono molto diverse. sacco a pelo per capanna da utilizzare. Non è solo una questione di funzionalità e di prezzo, ma anche di preferenze personali. Se non si è ancora sicuri, si può sempre consultare la rispettiva servizio clienti da cui si desidera acquistare un sacco a pelo.

 

← Vecchio post Nuovo post →


0 Commenti

Commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.